Walter Binello

Nel mio cammino di ricerca personale ho incontrato il Playback Theatre, che costituisce per me il giusto mix di familiarità e di novità, permettendomi di coniugare insieme la mia esperienza di teatro d’animazione e di musicista, con quella di psicologo e di musicoterapeuta maturata in seguito. Di fatto ho scoperto con piacere che ciò che avviene naturalmente durante il Dialogo Sonoro, in una performance di Playback Theatre viene amplificato e complessizzato. Apparentemente la musica dialoga con gli attori ma, in realtà, si sviluppa una triangolazione, in quanto, attraverso la mia musica, mi adopero per favorire l’espressione del pensiero del pubblico, passando attraverso il movimento scenico.
Quando non sono il musicista di Alnair, faccio lo psicologo e il musicoterapeuta, affiancando all’attività clinica sia quella di ricercatore in Musicoterapia, Programmazione Neuro Linguistica e Dialogo sonoro, che quella di docente e formatore, nell’ambito delle discipline umanistiche, presso diversi Enti e Aziende, in campo profit e no profit.